fbpx
NON SAPETE A CHI RIVOLGERVI NELLA GIUNGLA DEL WEB?

QUALCHE CONSIGLIO PER FARE LA SCELTA DEL DJ/MUSICISTA PIU’ ADATTO A VOI

Nel momento in cui decidete di trovare un professionista per un evento importante, es. festa di compleanno, matrimonio, festa di laurea o evento aziendale ecco che si apre un nuovo mondo, un vero universo costellato di stelle ma anche di stalle!

Da diversi anni, internet è diventato il mezzo più semplice e veloce per qualsivoglia acquisto, così anche per il nostro settore, ossia quello dello spettacolo e dell’intrattenimento. E’ un po’ come andare ad una fiera (avete presente le fiere degli sposi?) telematica, ove grazie ai motori di ricerca e portali ad hoc potrete trovare tutto ciò che volete al prezzo che volete …. Ma siete sicuri che tutto ciò che vedete e leggete sia vero!?

Per Futuri sposi che si affacciano la prima volta sul web per cercare un musicista/dj o neolaureati che hanno voglia di organizzare un evento unico ed indimenticabile o ancora per una grande azienda che è alle prese con un importante meeting, la priorità “dovrebbe” focalizzarsi sulla professionalità e la garanzia di ingaggiare uno o più professionisti tale per cui l’evento sia in buone mani e la riuscita sia pressochè in linea con quanto immaginato … vero? Nel web troverete siti molto diversi o molto simili ….

E quindi come scegliere la/e persona/e giuste!? Il discordo sarebbe troppo lungo per farvi capire i punti salienti ma vediamo i più interessanti

  • Firma di un contratto o scrittura privata: Al momento dell’incontro assicuratevi che il musicista/dj compili un contratto o comunque assicuratevi che una copia rimanga anche a voi (soprattutto nel caso in cui fosse richiesto un anticipo). Potreste sempre farla rivalere in caso di necessità (insomma vale la dicitura “nero su bianco”).
  • Regolarizzazione: accertatevi (anche con domande scomode) che il professionista sia in piena regola con agibilità ENPALS/INPS e che denunci la stessa per il gg del vostro ricevimento/evento (fondamentale al fine di eventuali controlli retroattivi) e vi assicuriamo che dal 2010 hanno iniziato a farne parecchi. In caso in cui vi fossero controlli retroattivi e si accertassero le irregolarità del dj/musicista i primi a farne le spese sarete voi in quanto suoi DATORI DI LAVORO!!!
  •  SIAE: la procedura viene fatta quasi sempre on-line ma potrete richiedere i moduli all’ufficio di riferimento territoriale! Al momento della compilazione assicuratevi che sul retro della stessa (ciò anche con la procedura on-line) il musicista abbia apposto i suoi dati (in tal caso potrebbe subire controlli che se in regola non porteranno a nulla) e NON I VOSTRI!!!
  • Quotazione: certamente facendovi fare diversi preventivi vedrete l’oscillazione degli stessi, variabili dai 200,00 ai 600/700 per un dj e più per dei gruppi live! La legge di mercate vuole che usualmente si accettino i prezzi che stanno nel mezzo, quindi il consiglio è di diffidare da coloro vi propongono prezzi super ribassati o sconti abnormi (soprattutto per eventi aziendali e matrimoni) ma anche da coloro che chiedono prezzi esorbitanti per il fatto di aver lavorato per quel brand piuttosto che per quel personaggio (le foto a volte ingannano) … si ok quindi chiedetevi … la tua professionalità cambia in base alle persone o griff che ti chiamano (quindi NON E’ PROFESSIONALITA’ ma OPPORTUNISMO) oppure dai valore alla tua professionalità?
  • Free lance: ho voluto lasciare per ultimo questo aspetto perché ormai non se ne contano più! Il web è pieno di Dj e musicisti free lance, alcuni molto bravi altri molto furbi, si perché capita più spesso di quanto voi crediate che all’appuntamento si presenti una persona e all’evento un’altra (SENZA PREAVVISO), o ancora che pochi gg prima dell’evento (se non il gg prima) vi arrivi una chiamata ove per motivi di vario genere lo stesso (che talvolta ritira acconti) NON POTRA’ ESSERCI!!!!! 

 

Ci sarebbero una moltitudine di altri punti ma magari avremo modo di affrontarli un’altra volta, al momento (visto il periodo ricco di eventi) ci interessava farvi conoscere alcuni punti che potrebbero rendere unico (nel bene e nel male) il vostro evento.

Il settore è pieno di agenzie, team e free lance davvero bravi e professionali, seri e affidabili, quindi prima di fare la scelta sbagliata (a patto che non andiate tramite passaparola di amici o parenti) abbiate l’accortezza di perdere un pochino di tempo per cercare il DJ/musicista idoneo


LA SCELTA GIUSTA E’ UNA CONDIZIONE DELL’UOMO SAGGIO

.