LA VERIDICITA’ DEL DETTO: “CHI PIU’ SPENDE, MENO SPENDE”

Quante volte abbiamo sentito dire: Ho speso poco ma alla fine la qualità era quella che era … oppure: è proprio vero che come le paghi le cose cosi sono…o ancora: sono andato a comprare quel determinato prodotto qui perché costava meno, però mi si è rotto/consumato subito!!!!

Ognuno di noi almeno una volta ha detto o ha sentito dire ciò… vero?

Vorremo in questo articolo focalizzare l’attenzione del detto: “chi più spende, meno spende” … a livello musicale/artistico e nello specifico a livello dei professionisti che selezionate per i vostri eventi o locali!

Come già anticipato nei precedenti articoli, spesso ci chiamano clienti rimasti senza “musicisti” e/o dj all’ultimo, perché hanno fatto affidamento su free lance (spesso scoperti sul web facendo una semplice ricerca) o pseudo-agenzie di spettacolo che promuovono a più non posso i loro artisti a costi ridicoli.

Ciò capita spesso nelle FIERE… Per noi sono uno splendido campo di battaglia per “svendere i propri servizi”… precisiamo, non tutte le fiere e non tutti i fornitori che sono in fiera sono così, diciamo che più del 50% si contendono la medaglia “prezzi ribassati” ….

Talvolta sul web o nelle fiere, cosi anche in certi portali on-line che promuovono “matrimoni” o eventi vari, vengono pacchetti come… dj + foto da 500,00 oppure animazione con dj a partire da 150,00, o ancora live + dj al costo di 400,00 … ebbene vi sveliamo il trucco di questi prezzi ribassati:

  1. I musicisti o dj selezionati sono spesso artisti improvvisati, non in regola e con poca esperienza, cosicchè l’agenzia di riferimento o il free-lance che ha un minimo di conoscenze nel settore, possa lucrarci (anche quel poco) sulle loro uscite senza preoccuparsi della qualità del servizio… tanto fa parte della massa!!! Insomma la parola d’ordine è guadagnare sempre e comunque fregandosene del servizio… poi pazienza se il matrimonio (in linea di massima) è un evento esclusivo ed unico per la vita di molti di noi!
  2. Ogni agenzia/studio ha artisti, che si tratti di musicisti, fotografi, fioristi, etc…, con pochissima esperienza e spesso con poca voglia di “sbattersi” …. E secondo voi i primi ad essere chiamati chi saranno… ebbene si, proprio loro… perché costano molto meno e fanno il minimo indispensabile. Abbiamo sentito direttamente fotografi che ci dicevamo che non gli importava nulla della qualità perché tanto lavoravano per conto di terzi e poi erano cavoli dello studio … cosi anche musicisti che utilizzavano impianti arrugginiti con canzoni palesemente scaricate e di bassissima qualità… beh fa nulla tanto l’importante per i committenti è portare a casa il servizio, anzi no… portare a casa i soldi e poi quel che succede succede, tanto al massimo i clienti scriveranno una recensione negativa on-line
  3. Capita spesso che durante l’incontro in ufficio i costi non siano più quelli e sapete qual è la risposta alla domanda … ma a noi in fiera ci avete detto che il costo era diverso!? ECCOLA: purtroppo la data è molto richiesta e non abbiamo molti artisti a disposizione … modo educato o trucco ben escogitato per portarvi in ufficio e farvi confermare il servizio … insomma valutate bene le differenze di prezzo tra quello proposto in fiera e quello proposto in sede contrattuale!
  4. Le truffe sono le migliori …. ovvero agenzie o free-lance che una volta ritirato l’acconto spariscono, oddio per nostra esperienza anche location che ad un certo punto (usualmente ad inizio stagione (marzo-aprile) falliscono e chiudono, con in mano gli acconti delle future coppie di sposi o clienti … ebbene si, succede anche questo ed in internet, con una piccola ricerca, troverete casi di questo genere.

Certo, bisogna stare attenti anche alla situazione opposta, ossia spendere più del dovuto per servizi “standard” o più generalmente per eventi! Nel settore ci sono anche personaggi molto molto bravi a promuoversi ma non altrettanto a lavorare, e qui parliamo in generale di tutti i tipi di artisti, cosi come ci sono marche di prodotti stra-pubblicizzati e poi scopri che valgono meno o fanno più male di altri meno commerciali…

Sicuramente in internet e nelle fiere si possono trovare dei veri professionisti, persone oneste e che sanno fare molto bene il loro lavoro, quindi il consiglio è sempre quello di non soffermarvi al sorriso di chi vi trovate davanti o alle foto che vedete o all’attrezzatura che vi fanno vedere, magari date un’occhiata anche alle recensioni, oppure sentite persone che magari si sono rivolte a loro o ancora fatevi inviare del materiale (anche se alcuni video vengono copiati e poi viene cambiata l’intestazione e la dicitura, cosi anche per le foto). Con un briciolo di attenzione selezionerete certamente i professionisti migliori per i vostri eventi …. rimane il fatto che quanto segue dovrete tenerlo bene a mente…

DIFFIDATE DA COSTI TROPPO BASSI E DA COLORO CHE FANNO OGNI TIPO DI ANIMAZIONE